Spesso nel parlare di pannelli solari si tende a generalizzare. È importante invece sottolineare la differenza tra solare fotovoltaico e termico perché hanno funzioni ben diverse. In queste poche righe cercheremo di spiegartela, così che qualora volessi optare per una delle due soluzioni hai tutte le informazioni più utili per scegliere quella più indicata al tuo caso. 

Partiamo da un necessario presupposto: entrambe producono energia pulita, sfruttando una fonte rinnovabile (o meglio, inesauribile) e riducono la dipendenza dal prezzo delle materie prime. I risultati più immediati sono la riduzione dei costi delle bollette e l'aumento del valore dello stabile. In pratica hai solo buoni motivi per installare dei pannelli solari. 

Cosa sono i pannelli solari

In generale i pannelli solari sono dei dispositivi in grado di trasformare l'energia dei raggi solari in energia elettrica o in acqua calda. Ed è proprio qui che sta la differenza tra solare fotovoltaico e termico:

  • il fotovoltaico trasforma l'energia dei raggi del sole in energia elettrica;
  • il termico (o per essere più tecnici, il collettore solare) invece la sfrutta per scaldare l'acqua ad uso domestico (sostituendo quindi la caldaia o lo scaldabagno). 

Questa è la macro differenza tra solare fotovoltaico e termico. Ma ovviamente ce ne sono molte altre che andremo a vedere subito nel dettaglio. 

Il pannello fotovoltaico 

I pannelli solari fotovoltaici prendono il nome dall'effetto fotovoltaico che è il fulcro del loro funzionamento. Si tratta di un processo fisico per cui, grazie ad un apposito modulo, è possibile convertire l'energia solare in energia elettrica. Ovviamente il processo non si ferma a questo stadio, perché altrimenti l'energia trasformata andrebbe dispersa. 

Perché la corrente sia utilizzabile è necessario trasformarla da continua in alternata: l'inverter è lo strumento preposto a farlo. Avvenuta questa trasformazione ci sono due opzioni:

  • la corrente elettrica è immessa nella rete generale di distribuzione;
  • la corrente elettrica viene immagazzinata in apposite batterie

In ogni caso l'impianto dev'essere collegato ad un sistema di protezione dell'interfaccia, così che sia più facile individuare eventuali criticità e risolverle tempestivamente. 

Il pannello termico

Il funzionamento del pannello solare termico si basa su un fluido che, riscaldato dal sole, trasferisce il proprio calore all'acqua da usare sia nell'impianto idrico (uso sanitario) che per il riscaldamento. Questo processo avviene grazie ad un sistema composto da:

  • collettore solare;
  • scambiatore di calore;
  • serbatoio per l'acqua calda;
  • impianti idrico e di riscaldamento

Le ulteriori differenze

Le differenze tra un impianto solare fotovoltaico ed uno termico non sono solo relative al funzionamento e quindi all'uso. Anche il rendimento è da tenere in considerazione. Se per riscaldare l'acqua potrebbe bastare anche un solo collettore termico, per la produzione di energia elettrica è necessario avere  un dimensionamento maggiore. Dunque, se desideri installare questo tipo di pannelli (magari sfruttando il bonus per il fotovoltaico), ti suggeriamo di valutare adeguatamente lo spazio che hai a disposizione

I 3 vantaggi dei pannelli solari termici e fotovoltaici

Che tu voglia installare dei pannelli solari fotovoltaici o termici, hai 3 vantaggi principali che non puoi farti sfuggire. 

  1. Risparmio

    Produrre autonomamente, grazie ad una fonte gratuita, l'energia necessaria per l'illuminazione, il funzionamento degli elettrodomestici, l'eventuale ricarica di un'auto elettrica, avere acqua calda ed il riscaldamento comporta un notevole risparmio. Senza contare che - nonostante l'investimento iniziale - i pannelli fotovoltaici hanno una garanzia che può arrivare fino a 30 anni e quelli termici fino a 20.
  2. Sostenibilità

    Se il risparmio è un vantaggio diretto per te, la sostenibilità lo è per tutti. In entrambi i casi non andrai ad utilizzare materie prime fossili e non si genererà inquinamento dovuto all'uso. In questo modo ridurrai notevolmente l'impatto sull'ambiente, diventando parte attiva di un cambiamento green che renderà più vivibile il futuro di tutti
  3. Bonus

    Da qualche anno esiste un ecobonus che puoi sfruttare anche per l'installazione dei pannelli solari. In linea generale puoi approfittare di diverse percentuali di detrazione per rientrare della spesa sostenuta. Inoltre i pannelli solari rientrano nei lavori trainati per cui è possibile approfittare del Superecobonus del 110%.

Dunque, non perdere altro tempo: il momento ideale per installare dei pannelli solari è ora e Free Energia sarà il partner perfetto per te in tutto il processo! 

Ultime uscite

News

FREE ENERGIA PARTNER DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA FISARMONICA

XVII edizione del Festival Internazionale della Fisarmonica di San Vincenzo la Costa.

13.08.2021
News

FREE ENERGIA main sponsor del corto vincitore al Festival Cinema Patologico

Doppio riconoscimento per “È stato solo un click” che riceve il premio Tor Vergata e Miglior cortometraggio alla XII edizione del Festival Internazionale Cinema Patologico

13.08.2021
News

Il Progetto Smart Port al Convegno sulla Transizione ecologica dei trasporti marittimi di Unindustria

Presentato il Progetto Smart Port al Convegno sulla transizione ecologica dei trasporti marittimi, organizzato da Unindustria

08.07.2021
© Copyright 2021 Free Energia, Via della Conciliazione 44 00193 - ROMA
contenuto